L'IDEA

È stato un servizio di Teleticino che ha mostrato l'intraprendenza di un ristoratore di Varazze che, dopo essere stato costretto a chiudere il proprio locale a causa del COVID-19, ha pensato bene di riconvertirsi producendo mascherine. È stata questa la molla che ha fatto scattare nella mente di un imprenditore ticinese la voglia di saperne di più e di replicare alle nostre latitudini questo progetto così coraggioso e socialmente utile. Al corrente, come tutti, dei problemi legati alle mascherine e al loro pronto approvvigionamento anche in Svizzera, a metà aprile si è quindi recato a Varazze ed ha acquistato una linea di produzione per essere in grado di fornire ai ticinesi mascherine prodotte sul nostro territorio.

LA PRODUZIONE

Linea produttiva

La linea produttiva è stata personalizzata sulla base delle esigenze del mercato svizzero ed è stata allestita all’interno di una struttura da ca. 700 metri quadrati a Ligornetto. Il macchinario è stato progettato e costruito in Liguria.

Produzione

La produzione iniziale prevede la manifattura di 19.000 mascherine al giorno per passare, a pieno regime, a circa 120.000 al giorno, impiegando 10 persone di cui 8 su 2 turni. Attualmente sono già state assunte 8 persone tutte residenti nel Mendrisiotto.

LA TIPOLOGIA DI MASCHERINE PRODOTTE

Nel corso degli ultimi mesi abbiamo avuto sufficienti evidenze scientifiche della trasmissione del virus SARS-CoV-2 tramite stretti contatti e goccioline ed è stato altrettanto provato che per un'infezione che si trasmette in questo modo una mascherina igienica è sufficiente per proteggere chi la indossa.

Mascherina chirurgica Tipo IIR EN 14683: 2019


Le mascherine monouso chirurgiche sono costituite dalla sovrapposizione di 3 strati di tessuto non-tessuto TNT con diverse funzionalità.

  • Strato esterno in TNT prodotto con tecnologia Spunbond con trattamento idrofobo: questo strato ha la funzione di conferire resistenza meccanica alla mascherina.
  • Strato intermedio in TNT prodotto con tecnologia Meltblown: questo strato svolge la funzione filtrante.
  • Strato interno in TNT prodotto con tecnologia Spunbond: questo strato ha la funzione protettiva per il volto evitando il contatto diretto con lo strato filtrante intermedio.

Il tessuto utilizzato per questo tipo di mascherina (TNT) viene dapprima trattato con prodotto “antivirale e idrorepellente”, ecologico e con certificazione GOTS (Global Organic Textile Standard).

In linea di principio, una mascherina dovrebbe essere indossata per un massimo di 6-8 ore.

TRACCIABILITÀ E RINTRACCIABILITÀ DEI NOSTRI PRODOTTI

TImask ha definito opportune modalità per identificare i propri prodotti lungo tutte le fasi della loro realizzazione.
Durante tutte le fasi del processo produttivo, ad ogni prodotto o lotto di prodotti, è associato un documento di accompagnamento nel quale sono riportati tutti i dati identificativi, i dati caratteristici e i dati gestionali.
Ciò consente la tracciabilità di tutti i dati caratteristici e permette di conoscere lo stato d'avanzamento delle lavorazioni e dei controlli effettuati e i legami con i documenti di collaudo, prova e rapporti di non conformità emessi.
Il ciclo di operazioni messo in atto da Tlmask per garantire il livello di rintracciabilità, provvede pertanto a:
  • Mantenere l'identificazione durante la vita del prodotto
  • Mantenere la rintracciabilità, così come la destinazione (consegna o scarto), di tutti i prodotti realizzati dallo stesso lotto di materiale
  • Mantenere la rintracciabilità dei componenti consentendo di risalire ai singoli fornitori
  • Rendere disponibili le registrazioni relative alla produzione, assemblaggio e controllo per ogni prodotto messo in vendita
Timask più volte al giorno verifica che i controlli effettuati a campione, in aggiunta ai controlli già in atto sui dispositivi automatici di monitoraggio e misurazione, garantiscano la qualità e la sicurezza di ogni prodotto messo in vendita.
L'identificazione e la rintracciabilità di ogni prodotto è verificabile attraverso i seguenti elementi:
  • Etichette autoadesive sulle scatole
  • Bolle di accompagnamento
  • Fogli di lavorazione ad uso interno
Su ognuno di questi documenti è stampato un codice EAN che riporta tutti i dati di fornitura del materiale grezzo, di produzione e tutti i tipi di controllo che sono stati eseguiti per garantire la conformità di ogni singolo prodotto.

L'USO CORRETTO DELLA MASCHERINA


Le mascherine monouso devono essere usate solo una volta.

Prima di indossare la mascherina igienica, lavarsi le mani con acqua e sapone o con un disinfettante.

Indossare accuratamente la mascherina igienica in modo da coprire la bocca e il naso, assicurandone l’aderenza al viso.

Non toccare più la mascherina dopo averla indossata.

Lavarsi sempre le mani con acqua e sapone o con una soluzione disinfettante dopo aver toccato una mascherina usata (p. es. dopo averla levata).

 
Guarda il video dell'UFSP

QUANDO INDOSSARLA


Indossare una mascherina chirurgica ostacola l’emissione delle goccioline di saliva che rappresentano il principale veicolo di trasmissione del COVID-19, e quindi, sino a revoca delle disposizioni sanitarie è consigliato indossare una mascherina quando non si può mantenere la distanza minima di 2 metri dagli altri. Ad esempio sui bus, sui treni, nelle aree commerciali di piccola superficie e ovunque ci sia un contatto diretto con altre persone.

MASCHERINE "STYLE MASK"

Un nuovo modello in cotone, accoppiato con un tessuto fantasia, disponibile per adulti e bambini.
Lo strato interno è di cotone sanificato dall'azienda svizzera Sanitized e le mascherine sono certificate per essere riutilizzate fino a 10 lavaggi. Ampie possibilità di personalizzazione rendono le mascherine "Style Mask" un perfetto gadget promozionale o un inconfondibile accessorio per completare l'abbigliamento aziendale.

ULTIME NEWS

13 Agosto 2020

«È giunta l’ora di metterla»

La mascherina è l’ultima speranza degli infettivologi. L’appello alle autorità Cade la “soglia dei mille”, e i contagi galoppano: gli esperti di Covid sono più preoccupati […]
6 Agosto 2020

Berna raccomanda l’uso della mascherina

«Indossate la mascherina se non potete rispettare la distanza di 1,5 metri dagli altri e se non è presente una protezione fisica», l’invito arriva direttamente dall’Ufficio […]
27 Luglio 2020

Ginevra, mascherina obbligatoria nei negozi

Alla luce del crescente numero di casi positivi, il Governo ha deciso di prendere ulteriori misure. Poggia: “Dati preoccupanti” Da martedì sarà obbligatorio indossare una mascherina […]