«La gente ora esce: è il momento delle mascherine»